Categorie di giocatori - descrizione tipologie

Le icone visualizzano quanto il gioco sia adatto alle varie tipologie di giocatori suddivise in 5 macro-gruppi:

BAMBINI

Indica se il gioco è adatto a far giocare tra di loro i bambini (considerati nell'età 5-8 anni) senza l'aiuto o la supervisione di un adulto. I giochi di questo tipo hanno regole semplici, durata limitata e componentistica attraente. Nella maggior parte dei casi hanno una funzione educativa, ma non necessariamente didattica.
B0.png B1.png B2.png
Questo gioco non è adatto ai bambini. Potrebbe avere delle regole troppo complesse, una durata eccessiva o trattare temi non adatti all'età. Oppure avere dei componenti con troppo testo scritto da leggere e ricordare. Alcuni titoli in ogni caso potrebbero essere affrontati con l'aiuto di un adulto. Questo gioco, pur avendo delle caratteristiche adatte a questo gruppo, potrebbe avere alcune difficoltà che possono essere comunque superate con la supervisione di un adulto. I bambini già abituati al gioco da tavolo potrebbero non avere problemi ad affrontare un titolo di questo genere. Questo gioco è perfetto per far giocare tra di loro i bambini.
Le caratteristiche dei titoli di questo gruppo sono state appositamente studiate per questo tipo di giocatori.
Gli adulti possono partecipare al gioco assieme ai bambini.
Di solito sono giochi adatti anche in età pre-scolare.

FAMIGLIE

Considera i titoli che sono adatti al gioco in famiglia; che mettono allo stesso tavolo bambini, genitori, nonni. Si considera che nel gruppo coesistano elementi di età diverse, dalla fascia scolare o pre-scolare fino alla scuola superiore. I giochi di questo tipo hanno regole semplici e meccaniche che permettono ai più piccoli di competere pressoché alla pari con gli adulti.

F0.png F1.png F2.png
La complessità dei giochi di questa categoria non li rendono adatti ad essere giocati in famiglia con presenza di bambini in età scolare. Oppure contengono elementi di durata, profondità tattico/strategica o temi trattati che non sono adatti ad un ambito familiare. Questi giochi sono validi se in famiglia si ha già un bagaglio ludico consistente, altrimenti potrebbero risultare troppo complicati da proporre.
La presenza di giocatori alle prime armi è sconsigliata così come quella di bambini al di sotto dei 10 anni.
Il target ideale di questo gioco è la famiglia. I giochi di questa categoria spesso sono indicati come giochi introduttivi per avvicinare le persone al mondo del gioco da tavolo. Durata contenuta, regole semplici, materiali accattivanti sono le caratteristiche principali di questi titoli.

GIOCATORI OCCASIONALI

Per giocatori occasionali si intendono quelle persone che vengono introdotte al gioco da tavolo senza avere particolari conoscenze ludiche precedenti. Oppure partecipano occasionalmente ad incontri di gioco.
I giochi per questo tipo di categoria di solito sono abbastanza semplici ma non banali, sufficientemente profondi dal punto di vista tattico strategico o che richiedono la conoscenza di nozioni di base di cultura generale. Spesso i giochi per famiglie e per giocatori occasionali coincidono perché si rivolgono allo stesso pubblico di appassionati ma non assidui giocatori. Sono titoli validi per iniziare un percorso che porterà ad affrontare titoli impegnativi.
O0.png O1.png O2.png
Questi titoli non sono adatti ad un pubblico occasionale. O perché troppo semplici e quindi indirizzabili alla categoria bambini o perché troppo complessi per essere apprezzati da chi si avvicina da poco al mondo dei giochi impegnativi. Pur rispettando le caratteristiche ideali di questa categoria, contengono alcuni aspetti che potrebbero non risultare graditi a questo tipo di giocatori.
Appartengono a questa categoria quei giochi che fanno da spartiacque tra due categorie.
Come per i giochi per famiglie, questi titoli sono perfetti per introdurre i giocatori adulti al mondo dei giochi da tavolo.
Le meccaniche, le regole e l'impegno richiesto sono adeguate al target di persone a cui si rivolgono.

GIOCATORI ESPERTI

Fanno parte di questa categoria i giocatori assidui, quelli che giocano spesso e da molto tempo a titoli di complessità elevata. Non sono spaventati dalla durata di un gioco o dal regolamento corposo. Anzi spesso cercano la sfida cerebrale, lo scontro a livello mentale con l'avversario.
I giochi di questo tipo richiedono spesso doti tattico-strategiche medio alte, riproducendo con meccaniche più o meno complesse sistemi economici o scenari bellici che tendono a simulare la realtà o riprodurne gli effetti.
E0.png E1.png E2.png
Questo tipo di giochi non è adatto per i giocatori esperti che solitamente cercano sfide più impegnative di quelle che questa categoria può dare. Questi titoli sono lo spartiacque tra i giochi per giocatori occasionali e per giocatori esperti. Contengono elementi che li fanno comunque apprezzare dai giocatori più esigenti e sono affrontabili anche dagli occasionali. Questi titoli hanno tutte le caratteristiche ricercate dai giocatori assidui.
Meccaniche intriganti, sfide complesse, ricerca continua della strategia vincente, controllo della situazione di gioco, poca alea.
Possono essere proposti anche ai giocatori occasionali che vogliono fare un salto di qualità.

GRUPPI DI GIOCATORI

Questa categoria è trasversale rispetto alle altre e racchiude quei titoli che possono essere giocati da un numero di persone elevato. Solitamente il gioco da tavolo occupa da 2 a 6 persone, mentre questi titoli riescono a coinvolgere un numero di giocatori superiore.
Possono appartenere a tutte le categorie descritte qui sopra, solitamente però l'aumentare del numero dei giocatori abbassa la difficoltà e il controllo di gioco risultando poco appetibili per i giocatori esperti.
G0.png G1.png G2.png
Il numero massimo di giocatori richiesti è minore di 6 per cui non è proponibile ad un gruppo numeroso. Le meccaniche di gioco poi non lo rendono adattabile ad essere giocato in gruppo. Riesce a coinvolgere almeno 6 giocatori oppure, per la particolarità delle sue meccaniche, è adattabile anche a gruppi più numerosi o ad essere giocato in squadre. Il gioco prevede la partecipazione di un numero di giocatori superiore a 6. Questo tipo di titoli solitamente rende meglio con un numero elevato di giocatori.